Home > recensione album > Raein – Sulla linea d’orizzonte tra questa mia vita e quella di tutti

Raein – Sulla linea d’orizzonte tra questa mia vita e quella di tutti

Autore: Raein

Titolo: Sulla linea d’orizzonte tra questa mia vita e quella di tutti

Genere: screamo, hardcore

2011

Tout court: cazzo cazzo cazzo!

che ritorno di gran classe, proprio bello, davvero imbattibile. i Raein sono tornati e si confermano maestri assoluti del genere, questi maudit che si ergono imponenti su un’Italietta da operetta mediocre e cantano la merda (ma la merda vera, roba cattiva e putrida e nera) della vita di tutti i giorni e la trasformano in poesia: un sublime inno alla disperazione del vivere, urla e sangue e energia e livore, tanto, tantissimo livore, come quando sentii per la prima volta Fuck Me Jesus (anche se, in verità, mi colpì più la copertina che il sound) e pensai ‘hey, quanto livore!’ (ovviamente è un eufenismo). be’, i Raein sono uno spettacolo (e non servivo certo io per capirlo). l’ho sentiti per giorni, dalla mattina alla sera, praticamente dal momento stesso in cui hanno messo fuori il disco a gratis (su questo linc: http://www.raein.eu/) fino ad ora- per inciso: gran bella mossa. non aggiungo altro, bisogna solo ascoltare e assaporare questa energia, questa poesia.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: