Home > recensione album > Sepalcure – Fleurs EP

Sepalcure – Fleurs EP

Autore: Sepalcure

Titolo: Fleurs EP

Genere: future garage, post-‘step, dubstep

2011

Tout court: promettente.

nell’attesa di ascoltare il chimerico (tranquilli, alla fine l’ho trovato) album di debutto del duo americano- formato da Travis Stewart alias Machinedrum che è già apparso su questi schermi e Praveen Sharma alias Braille che invece è un debuttante-è doveroso riascoltarsi a rotella questo eppì così carino che qualcuno ha definito addirittura di genere lovestep, trascendendo un po’ tutte le regole dei critici musicali togati e parrucconi, per quanto è carino e cuccioloso. però, in fin dei conti, anche a noi uomini duri può piacere e far ancheggiare come zitelle in sovrappeso: c’è il ritmo, c’è la melodia, c’è la sostanza e sono solo quattro tracce. bellino, davvero, cercatelo.

si trova con facilità estrema su mediafire.

qui, come antipasto metto la rece dei regaz di panopticon con annessa intervista (leggete leggete, fidatevi)

qui il soundcloud

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: