Home > recensione album > Nastro – 300mq

Nastro – 300mq

Autore: Nastro

Titolo: 300mq

Genere: electro-psych-rock-dance-punk-electro-nu-wave-synth-electro

2011

Tout court: godzilla ha spiaccicato tutta la scena dance-punk e questo è stato il loro l’ultimo vagito.

dico sul serio: provatevi a immaginre un coso enorme che salta sopra a synth, kazoo e un mucchio d’altri strumenti e immaginatevi il suono che potrebbe uscire. okay, magari vi state immaginando un rumore atroce, ma immaginate pure che, in mezzo a quel caos rumoristico, ci sia una misteriosa forza ordinatrice che rimetta a posto tutti quei suoni e gli dia un senso. ecco, a questo punto, vi siete fatti un’idea del disco qui presente. cioé: trentadue minuti e ventotto secondi di psichedelia in acido- dopo le sbronze indie e prima del rigurgito dance-punk. loro sono in quattro, vengono da Roma, e sono chiaramente dei pazzi scellerati: arrivano al secondo disco e sperimentano quest’oscena amalgama che mi fa rizzare le orecchie e mi fa venire in mente dei Kraftwerk de’ noantri parecchio su di giri che mettono su un progetto a quattro mani con David Thomas. questa è una delle robe più originali, eccentriche e affascinanti che si abbia la possibilità di ascoltare: ecco, non lascietevala sfuggire.

qui tutto quello di cui avete bisogno:

il myspace
il bandcamp (ah, dimenticavo: fri daunlò!)
il soundcloud

sullo stesso di cui sopra potete anche serenamente ascoltarvi il primo parto folle del quartetto e, se v’hanno allungato lo stipendio, decidere di acquistare qualcosa.

[ultimo inciso: mi scuso con la platea, ma non sono riuscito a trovare la copertina del presente disco, quindi ho messo quella del disco precedente. spero che questo non traumatizzi nessuno].

Annunci
  1. manuel cascone
    9 dicembre 2011 alle 12:42

    ciao..sono manuel dei nastro…grazie mille per la recensione…davvero molto bella…
    volevo però comunicarti che a fare questo disco i nastro sono soltanto due persone…francesco petricca e manuel cascone.
    pierluca e flavio ci hanno abbandonato…
    anche la copertina che hai usato è quella del primo disco….se riesci a cambiarla sarebbe meglio…..
    per qualsiasi informazione ulteriore la mi amail è
    manuelcascone@gmail.com
    ti ringrazio ancora per aver apprezzato e capito i nostri intenti….
    a presto
    manuel

    • 9 dicembre 2011 alle 14:56

      ciao manuel! grazie a te innanzitutto, per i complimenti 🙂
      mi dispiace che siate rimasti in due, spero che questo non vi faccia demordere 🙂
      la copertina ora cerco di sistemarla al meglio (è che veniva un po’ sgranata, ma vabbe’)

      grazie per il contatto, che può servire a chiunque altro cerchi informazioni sui Nastro!

      a presto!!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: