Home > recensione album, segnalazioni > James Blake – Love What Happened Here

James Blake – Love What Happened Here

Autore: James Blake

Titolo: Love What Happened Here EP

Genere: post-step, soul-step, abstract hip-hop

2011

Tout court: ciofeca bella e buona.

in effetti mi pareva troppo il peso dell’hype che era caduto sulla testa del giovane James da Londra. l’album d’inizio anno è inamovibile dalle prime posizioni in tutte le classfiche, ed è sacrosanto- se lo stramerita. però, stando ai due recenti eppì (l’altro è questo), il ragazzo non è che la regge tanto bene, tutta quest’aspettativa. Enough Thunder c’aveva una signora canzone della madonna (“Not Long Now”, ndr) ma per il resto si poteva benissimo dimenticare. il qui presente, invece, signore e signori, è proprio una gran cacata. voglio dire, sono tre tracce che hanno il loro perché: nella prima- la titletrack- si gioca sempre col solito soul mischiato allo ‘step ma con risultati mediocri, “At Birth” (la seconda) gioca un po’ con l’house ma non è che gli riesce tanto bene, la terza “Curbside” è la più ineteressante perché s’attorciglia attorno a trame hip-hop e potrebbe valere qualcosa ma gli manca decisamente un quid (personalità?). che peccato, ragazzi. diciamo che se le poteva pure tenere nel cassetto della scrivania, ‘ste robe qui e ci faceva pure più bella figura, ma tant’è.

se volete avventurarvi c’è mediafire.

qui il soundcloud

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: