Home > recensione album > Posthumanbigbang – s\t

Posthumanbigbang – s\t

Autore: Posthumanbigbang

Titolo: Posthumanbigbang

Genere: progressive metal, post-hardcore, experimental

2011

Tout court: gran bell’esordio.

 

 

devo dire che il nome della band mi faceva presagire cose orribili, tipo latrati oltretombali, pandemoni noise o mostri lovecroftiani pronti a ingerirmi all’inizio di ogni traccia. invece no. sapete chi mi hanno ricordato (non è che ho fatto ‘sto grosso sforzo di fantasia: l’avevano suggerito già nella bio)? i Pain of Salvation. esatto, proprio loro. ma non quelli degli ultimi due album (due merde), quanto quelli di Scarsick o Remedy Lane, insomma quelli che hanno fatto la storia.  e allora questi simpatici bernesi (sì, come la salsa) sono riusciti a penetrare nella fortezza gelida del mio cuore e a rompere qualsiasi diffidenza. certo, magari c’è da limare qualcosa (ahem, chitarre; ahem, batterie), ma è veramente poca cosa rispetto allo spettacolo che sono riusciti a creare in unidici tracce (la 7, “Future Tim”, è la mia preferita) di prog pesantissimo.

maispeis
pagina feisbuc

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: